Architettura - Ingegneria - Impianti
Via Casato di Sopra 80, 53100 Siena - Italy
Tel: +39.0577.223705 - Tel. e Fax: +39.0577.223091

263 - Adeguamento sismico della Centrale Termica posta nell'area ex-Fiat in via di Novoli a Firenze - Immobiliare Novoli S.p.a.

Anno: 2000

Committente: Immobiliare Novoli S.p.A.

Luogo: Area ex-Fiat Via di Novoli, Firenze

Progettisti: Ing. Pietro Mele

Importo Lavori:

m3:

La nuova pianificazione urbanistica dell’area di Novoli in Firenze, prevede la totale riconversione dell’area industriale con nuove destinazioni di prestigio (residenze, uffici, il nuovo Palazzo di Giustizia, sedi universitarie, parco urbano) alla cui progettazione hanno contribuito urbanisti di livello mondiale.
E’ precisa volontà dell’Amministrazione Comunale di Firenze mantenere in vita il fabbricato dell’ex Centrale Termica, un volume di rilevante impatto ambientale, e ciò al fine di dare testimonianza dell’archeologia industriale che ha caratterizzato la zona per un lungo periodo di anni.
Il fabbricato di notevoli dimensioni (in pianta 20 x 20 e in altezza 31,20 m con sovrastante ciminiera che si erge fino a 54 m di altezza) è una struttura in cemento armato degli anni ’30 senza le necessarie caratteristiche sismo-resistenti. Pertanto oggetto del progetto è la previsione di un insieme di opere di consolidamento al fine di adeguare l’immobile alle capacità di resistenza al sisma oggi necessarie.



Immagini: